Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Ottobre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Bari, 27 gennaio 2020 | Seminario "Le prime voci libere"

A Bari, lunedì 27 gennaio 2020, alle ore 9.30, in occasione della ricorrenza del “Giorno della Memoria”, presso l’auditorium dell’Archivio di Stato (via Pietro Oreste, 45), si terrà il seminario di studi Le prime voci libere. Dai campi di concentramento al teatro Piccinni, organizzato dall’Ufficio territoriale del Governo - Prefettura di Bari, dall’Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea (IPSAIC) e dall’Archivio di Stato di Bari, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bari, il Comune di Bari e la “Teca del Mediterraneo” - Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia.

Ai saluti istituzionali seguirà l’introduzione al seminario di Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’IPSAIC; interverranno Maria Teresa Santacroce, Raffaele Pellegrino e Annabella De Robertis, ricercatori dell’IPSAIC.

Nel corso della manifestazione saranno eseguiti, a cura di studenti e docenti del Convitto “Cirillo” e dell’IISS “Marco Polo” di Bari, brani musicali tratti dai concerti che furono eseguiti presso il teatro “Niccolò Piccinni” di Bari da musicisti ebrei, ex internati del regime fascista, nel 1943-1944.

L’evento terminerà con la cerimonia di consegna di tre medaglie d’onore, concesse con decreto del Presidente della Repubblica, ai sensi della legge 27/12/2006 n. 296, ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti. 

L'invito
Giorno della memoria 2020 - il manifesto

Archivio di Stato di Bari
[t] 080 099311; Patrizia Cipriani 080 099325
[@] as-ba@beniculturali.it; patrizia.cipriani@beniculturali.it
[w] www.archiviodistatodibari.beniculturali.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica