Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Verona, 21 giugno 2020 | Archivi in Musica

In occasione della Festa della musica, l’Archivio di Stato di Verona, dalla storica sede degli ex Magazzini generali del grano, oggi sede di un condominio culturale ricco delle differenti pertinenze, presenta la realizzazione di ponti di diffusione culturale. Con I viaggi degli archivi  l'Istituto ha da tempo inaugurato una nuova rubrica per informare delle attività fuori sede a cui partecipano i patrimoni conservati in Archivio.

Dal 2016 al 2020, nell'ambito della Festa della musica, sono raccontati i viaggi dei patrimoni verso le pratiche dell’arte, a partire da preziosi cenni dall’antico patrimonio musicale presente in Archivio.

L’Archivio di Stato di Verona, anche grazie all’impegno di custodia del'archivio "Rame-Fo" (dichiarato nel 2015 di interesse storico particolarmente importante), concretizza sempre più la comunicazione e la diffusione dei patrimoni, anche in collaborazione con istituti di formazione, attraverso lo studio, la ricerca e l’azione performativa (mostre, laboratori, concerti, conferenze, spettacoli). L’obiettivo è promuovere conoscenza, conservazione, valorizzazione e divulgazione del patrimonio culturale attraverso lo studio, la ricerca, l’elaborazione artistico creativa, la critica, la condivisione. Musei, archivi, biblioteche, sono luoghi dinamici della conoscenza e puntare a viverli insieme, attraverso esperienze di conoscenza condivisa, crea una maggiore sensibilizzazione al sapere e alla crescita
culturale e civile.

L’Archivio Franca Rame e Dario Fo è da sempre ponte tra le città per un’arte diffusa dell’impegno e della conoscenza che sappia indagare la storia per raccontare il proprio tempo. Innegabile la “musicalità” che si sprigiona dal patrimonio archivistico "Rame-Fo", dalle loro azioni performative alla complessa dinamicità di una produzione artistica che coinvolge diversi ambiti culturali come ben si può vedere dal video racconto che presentiamo. Nel video sono raccontate le azioni formative che il lavoro di comunicazione e valorizzazione a questo patrimonio ci permette e che l’occasione della Festa della Musica ha sempre saputo accogliere e diffondere. Pertanto, a partire dal 2016, il video racconta una lunga festa della musica fino al 2020, anno in cui, nonostante le note difficoltà per tutti noi, l’Archivio di Stato è riuscito a realizzare due nuove importanti attività di scambio culturale con Università di Londra “Royal Central School of Speech and Drama” e con “Accademia Teatrale Veneta”, che qui di seguito in breve presentiamo perché entrambe le realtà hanno dato il loro contributo al nostro video racconto per la Festa della Musica.

 

Archivio di Stato di Verona
[t] 045594580
[@] as-vr@beniculturali.it
[w] www.archiviodistatoverona.beniculturali.it

 

 

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica