Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Febbraio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        

Martedì 27 febbraio 2018, presso la sala conferenze dell'Archivio di Stato di Ancona  (via Maggini, 80), alle ore 16, si tiene l'incontro La Dote, nell'ambito del ciclo Matrimonio/Patrimonio. Contributo a un percorso di conoscenza del Diritto. Il ciclo di incontri, ospitati dal’Archivio di Stato di Ancona e organizzati dalla Associazione Reti culturali di Ancona, si sviluppa nell’ottica della sempre più ampia collaborazione tra le istituzioni culturali presenti sul territorio.

L’Archivio di Stato, nello specifico, consentirà di effettuare visite guidate ai depositi, dove è conservato il patrimonio documentario, e presenterà una relazione, risultato di studi e ricerche sul matrimonio prima del Concilio di Trento, svolti da Gioia Sturba, funzionario archivista. Nella conversazione la relatrice illustrerà i dati emersi dall’indagine condotta negli Statuti comunali e negli archivi notarili di Ancona e Fabriano: gli statuti comunali, infatti, regolamentano nelle loro rubriche la materia del matrimonio nelle sue conseguenze economiche e giuridiche; gli atti notarili, oltre che garantirne la pubblicità, danno conto del passaggio di beni, attraverso l’istituto della dote, da una famiglia ad un’altra, cosa di non poco conto in periodo comunale, quando era la ricchezza patrimoniale a determinare il peso politico delle varie figure del reggimento cittadino. Il termine discriminante rimane il Concilio di Trento (1545-1563), che, dettando norme sulla celebrazione dei matrimoni e sulla loro registrazione, trasferisce ai parroci il compito di redigerne gli atti e assicurarne la testimonianza.

Il programma

 

Archivio di Stato di Ancona
[t] 071 2800356
[@] as-an@beniculturali.it
[w] www.archiviodistatoancona.beniculturali.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica