Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Novembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

In occasione del cinquantesimo anniversario della strage di piazza Fontana, l‘Archivio di Stato di Asti, in collaborazione con la Fondazione Giovanni Goria, promuove un doppio appuntamento per presentare l‘ultimo libro della giornalista e scrittrice Benedetta Tobagi, Piazza Fontana, il processo impossibile (Einaudi 2019).

Il 20 novembre alle ore 18, dopo i saluti istituzionali del Direttore dell’Archivio di Stato di Asti, Michela Gatti, e del Presidente della Fondazione Giovanni Goria, Marco Goria, Benedetta Tobagi discute della complessa vicenda storica e processuale con Paolo Silva, vicepresidente dell‘Associazione Familiari delle Vittime di Piazza Fontana. Modera l’evento il giornalista Carlo Cerrato, Segretario Generale della Fondazione Giovanni Goria.

Il 21 novembre alle ore 10 la presentazione del libro, in forma di dialogo fra Benedetta Tobagi e Paolo Silva, sarà dedicata alle scuole del territorio.

In un racconto serrato e documentatissimo, Benedetta Tobagi indaga la strage di piazza Fontana (12 dicembre 1969) a partire dal primo processo sull'attentato, un processo-labirinto celebrato tra Milano, Roma e infine Catanzaro nell'arco di quasi vent'anni. Prima di essere affossato da assoluzioni generalizzate, esso porta alla luce una sconcertante trama di depistaggi fino a trasformarsi in un processo simbolico allo Stato: una ricostruzione che si arricchisce e trova sostanziali conferme nei decenni successivi. Piazza Fontana sottopone il sistema della giustizia a una torsione estrema; è un incubo, ma insieme un risveglio. Se da un lato la tragedia dell'impunità alimenta un profondo sentimento di sfiducia, dall'altro comporta una dolorosa presa di consapevolezza che contribuisce alla maturazione di una coscienza critica in ampi settori del mondo giudiziario e tra i cittadini.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Per le scuole prenotazione obbligatoria.

 

La locandina

 

Archivio di Stato di Asti
[t] 0141 531229
[@] as-at@beniculturali.it
[w] www.archiviodistatoasti.beniculturali.it

A Siena, mercoledì 20 novembre 2019, alle ore 16,30, presso la Sala conferenze dell’Archivio di Stato di Siena (Via Banchi di Sotto) si tiene lo spettacolo teatrale Parte Guarito di e con Bianca Gabbrielli e Nicola Patti, realizzato con la supervisione scientifica di Gessica Nisi.

Lo spettacolo è organizzato dall’Associazione culturale "Piazzalta", nell’ambito del cartellone di “Scenari Festival” e nasce dalle suggestioni ed approfondimenti scaturiti dalle iniziative per due ricorrenze significative del 2018: i 200 anni dalla fondazione dell’ex ospedale psichiatrico della Città e i 40 anni della legge Basaglia. I lavori e le pubblicazioni hanno ispirato gli autori che hanno riportato alla luce storie dimenticate all’interno delle cartelle cliniche: storie di malati, incompresi, diversi. Il materiale all’interno di ogni singola cartella descrive il rapporto fra paziente e medico, malato e famiglia; racchiude lettere mai inviate perché considerate parte integrante del processo di analisi. Lo spettacolo si traduce in un dialogo tra la Donna della Medicina e il Cecchi, uno scambio di idee, un tentativo di comunicazione che pare essere impossibile: a volte basta una sola notte per cambiare completamente il modo di vedere il mondo, e quando si torna indietro da questo viaggio, nessuno ti capisce, nessuno ti riconosce più.

Lo spettacolo, quindi, rappresenta per l’Archivio di Stato una nuova proposta di approfondimento delle fonti documentarie, in questo caso, la documentazione medica dell’Ospedale San Niccolò, e si coniuga con l’obiettivo principale dell’Associazione "Piazzalta" di promuovere la cultura in tutte le sue forme ed espressioni, in maniera non convenzionale: lo spazio dell’Archivio di Stato è stato ritenuto la sede privilegiata per uno spettacolo tratto dai documenti.

Ingresso libero e gratuito.

La locandina

Archivio di Stato di Siena
[t] 0577 247145
[@] as-si.comunicazione@beniculturali.it
[w] www.archiviodistato.siena.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica